Trapianto di barba

Che cos’è, come si fa, postoperatorio, risultati, prezzo, tempi, fattori di crescita.
injerto barba insparya

Cos’è il trapianto di barba?

Il trapianto di barba è una procedura che, come per il trapianto di capelli, prevede l’estrazione delle unità follicolari presenti nell’area donante (parte posteriore o laterale della testa) e il loro impianto nelle zone senza peli.

Il trapianto di barba può essere una soluzione per le persone che presentano alcune zone senza peli a causa di patologie o cicatrici. Questo intervento può essere indicato anche per coloro che cercano una maggiore densità in alcune aree del viso.

Come funziona l’intervento di trapianto di barba?

Se il trapianto di capelli è un intervento molto conosciuto e considerato come una delle soluzioni definitive all’alopecia, il trapianto di barba è meno popolare, ma grazie ad esso è possibile riempire aree senza peli e correggere eventuali imperfezioni.

Con un semplice intervento e utilizzando la stessa tecnica usata per il trapianto di capelli è possibile ottenere una barba più folta con un risultato naturale. In Insparya l’intervento viene eseguito tramite la técnica FUE (Follicular Unit Extraction).

Il numero di unità follicolari necessarie può variare in base a diversi fattori: a seconda della specifica zona ricevente (barba, baffi, guance, basette o qualsiasi combinazione di queste), dalla forma del viso e dalla sua morfologia, ma solitamente viene effettuato in un’unica seduta.

Tutti i centri del Gruppo Insparya Hair Company sono specializzati nel trapianto di barba e il nostro obiettivo è correggere imperfezioni o zone con carenze di peli.

Qual è la procedura del trapianto di barba?

Di seguito sono elencate le fasi in cui si articola il processo:

Il medico specialista analizza e determina l’area donatrice da cui verranno ricavate le unità follicolari di trapiantare. Per prima cosa, si procede con il rasare l’area donatrice per facilitare l’estrazione delle unità follicolari. Successivamente, a seguito della somministrazione dell’anestesia locale (che rende l’intervento praticamente indolore), si procedere con l’estrazione delle unità follicolari una per volta.

Una volta estratte e analizzate singolarmente, le unità follicolari vengono impiantate nell’area desiderata. Con grande attenzione si realizzano micro-incisioni nell’area ricevente tenendo sempre conto di come impiantare l’unità follicolare a seconda della direzione di crescita del pelo: quest’ultimo passaggio è fondamentale per rendere il risultato più naturale possibile.

Inoltre, bisogna tenere in considerazione che i peli della barba solitamente sono più spessi dei capelli e che le unità follicolari presentano uno o due peli.

Quanto dura un trapianto di barba?

Un trapianto di barba ben fatto può durare per tutta la vita. È una soluzione praticamente definitiva poiché l’unità follicolare trapianta è del paziente stesso e questo porta il rischio di rigetto praticamente a zero.

Quando si cominciano a vedere i primi risultati?

Una buona riuscita del trapianto di barba può dipendere anche dagli accorgimenti e dalle cure post intervento. I pazienti devono sempre attenersi ad alcune linee guida dopo il trapianto e, in questa fase, saranno sempre seguiti dal personale medico Insparya con appuntamenti di controllo cadenzati.

In ogni caso, in media, i primi risultati visibili cominciano ad esserci dopo tre o quattro mesi dall’intervento.

  • gallery-item

    risultati barba pazienti insparya

  • gallery-item

    risultati barba pazienti insparya

  • gallery-item

    risultati barba pazienti insparya

  • gallery-item

    risultati barba pazienti insparya

  • gallery-item

    risultati barba pazienti insparya

Com’è il periodo post operatorio di un trapianto di barba?

Rispetto ai giorni successivi al trapianto di capelli, il periodo post operatorio a seguito di un trapianto di barba è più breve, infatti sarà necessario avere alcuni accorgimenti e cura della zona interessata per circa 10 giorni.

Nei primi giorni è necessario applicare una crema cicatrizzante ed evitare l’esposizione diretta al sole della zona. Inoltre, è importante evitare attriti o strofinii della barba con vestiti o con le mani per non danneggiare i follicoli impiantati.

I peli della barba non dovranno essere tagliati fino a quando non verrà indicato dal medico, in quanto ciò potrebbe danneggiare le unità follicolari impiantate qualora non si fossero ancora totalmente adattate alla nuova zona.

Infine, come nel caso del trapianto di capelli è fondamentale non grattare l’area per evitare di staccare le piccole crosticine che potrebbero formarsi a seguito dell’intervento. Queste ultime, cadranno infatti da sole dopo circa una settimana.

Quali sono le fasi successive al trapianto di barba?

Subito dopo un trapianto di barba inizia il processo di guarigione e, nel giro di pochi giorni, si completano le necessarie cure post-intervento.

Quando si cominciano a vedere i primi risultati di un trapianto di barba?

Dopo sei mesi dal trapianto la densità della barba è visibilmente aumentata, ma è dopo i dodici mesi che si raggiungono i risultati definitivi.

Quali risultati devo aspettarmi da un trapianto di barba?

 

I risultati di un trapianto di barba sono quanto più possibili naturali, la barba apparirà più folta e non si noterà alcuna differenza con quella naturale.

Quanto costa un trapianto di barba?

Solitamente il prezzo di un trapianto di barba è inferiore rispetto a quello di una trapianto di capelli. Il motivo è legato al fatto che, per riempire l’area ricevente da sono necessarie meno unità follicolari rispetto a quelle necessarie per un trapianto di capelli. Il prezzo di un trapianto di barba, in ogni caso, è influenzato da molteplici fattori e varia da caso a caso anche in base al numero di unità follicolari necessarie.

Per questo motivo invitiamo sempre a prenotare una prima visita senza impegno, affichè possa essere svolta una valutazione personalizzata nella quale potremo rispondere ad eventuali dubbi o curiosità sull’intervento e sui suoi risultati.

Quanto tempo ci vuole affinché la barba cresca?

Como hemos dicho antes, tras un trasplante capilar la barba comienza a crecer unos tres/cuatro meses después del injerto. Es este el momento en el que se empiezan a notar los resultados.

background
Compila il nostro modulo e ricevi una diagnosi e senza impegno.
TI RICHIAMIAMO NOI


    COSE CHE DOVRESTI SAPERE
    • Quanto tempo occorre per effettuare un trapianto di barba?
      I peli della barba sono unità follicolari di soli 1 o 2 peli che richiedono più tempo per il trapianto, rispetto al trapianto del cuoio capelluto. A causa della direzione dei peli e della fisionomia locale, l’impianto è anche più lento.
    • Come è il postoperatorio?
      È solitamente semplice e simile al processo del cuoio capelluto. Durante la procedura, viene somministrato localmente una certa quantità di anestesia, costituita in gran parte da soluzione fisiologica, la quale provoca edema. In termini generali, questo edema diminuisce a scomparire completamente entro 5 – 10 giorni. Il recupero varia a seconda del rigore con cui vengono rispettate le raccomandazioni fornite dell’équipe clinica, adattate a ciascuna condizione clinica e dipendenti, analogamente, dalle abitudini alimentari e dall’ingestione di liquidi di ciascun individuo.
    • Dopoil trapianto, quando è possibile rimuovere i peli non trapiantati?
      Secondo il team medico non ci sono particolari controindicazioni nella rimozione dei peli non trapiantati. È possibile farlo in qualsiasi momento.
    • Che cure dovrete eseguire quando i peli saranno cresciuti?
      All’inizio sarà necessario applicare una piccola quantità di crema per posizionare i peli nella direzione desiderata. I cicli di rinnovamento porteranno, nel tempo, peli con caratteristiche sempre più proprie di una barba.
    background

    Più di 45,000 trapianti di capelli avvalorano la nostra esperienza

    La nostra missione è quella di fornire al paziente un servizio specializzato e personalizzato con risultati definitivi.

    Back to top of page
    Chat
    Fissate un appuntamento!
    Fissate un appuntamento!