Tecnologia capillare Insparya

Che cos’è, come funziona, benefici.
clinica madrid insparya hair company
Insparya Dual Extraction Device

Innesto capillare con tecnologia esclusiva

L’impianto capillare è una procedura minuziosa, che richiede équipe di medici e infermieri addestrati ed esperti, ed è il più efficace nel trattamento contro l’alopecia. In questo senso, va precisato che Insparya utilizza la tecnica più sofisticata e investe in programmi di formazione e addestramento continui, scommettendo sulla ricerca alleata ai centri più prestigiosi nei settori scientifico e tecnologico, per facilitare ai nostri pazienti la scelta migliore in questo campo.

tecnologia propia insparya

Insparya possiede una tecnica avanzata, esclusiva e di sviluppo interno, che ha rivoluzionato il trapianto capillare.

Grazie a sistemi e regolazioni individualizzabili, questa attrezzatura raggiunge una precisione e una rapidità uniche nella scissione delle unità follicolari capillari di maggior qualità per il trapianto.

="timeline-item"

Che cos’è la tecnica Insparya?

Questa tecnica consente un’estrazione più ampia, più rapida e precisa delle unità follicolari, associata ad una minore lesione del tessuto cutaneo nella zona di estrazione.
Consiste in una procedura minimamente invasiva, con anestesia locale, che permette al paziente di tornare alle sue attività quotidiane in pochi giorni.
Garantiamo risultati definitivi e capelli dall’aspetto naturale e uniforme, senza cicatrici o altri segni normalmente visibili nelle tecniche tradizionali di trapianto capillare.

="timeline-item"

Vantaggi della tecnica Insparya

– Efficacia. I capelli della zona trapiantata hanno un aspetto naturale, crescono regolarmente e possono essere pettinati e tagliati senza limitazioni.
– Precisione. Non ci sono differenze visibili tra l’area trapiantata e il resto del cuoio capelluto. I risultati sono permanenti.
– Comfort e sicurezza. Con Insparya Dual Extraction Device non ci sono tagli lineari o cicatrici. L’intera procedura è praticamente indolore grazie all’anestesia locale.
– Velocità. La tecnica viene eseguita in un’unica sessione e il recupero è rapido. Il paziente ritorna a casa lo stesso giorno e può tornare alla normalità entro pochi giorni.
Affidabilità. Fattori come l’errore e l’affaticamento umano, che influenzano il successo della procedura manuale, sono enormemente ridotti grazie alla precisione e alla coerenza di questa tecnologia di estrazione delle unità follicolari.

background
Compila il nostro modulo e ricevi una diagnosi e senza impegno.
TI RICHIAMIAMO NOI


    COSE CHE DOVRESTI SAPERE
    • TEMPO PER REALIZZARE IL TRAPIANTO CON LA TECNICA FUE-DUED
      Da 6 a 7 ore in media.
    • IL POST-OPERATORIO
      Di solito è semplice. Durante la procedura, viene localmente somministrata l’anestesia locale, costituita in gran parte da soluzione fisiologica, che causa edema.

      In termini generali, questo edema diminuisce a scomparire completamente entro 5 – 10 giorni. Il recupero varia a seconda del rigore con cui vengono rispettate le raccomandazioni fornite dell’équipe clinica, adattate a ciascuna condizione clinica e dipendenti, analogamente, dalle abitudini alimentari e dall’ingestione di liquidi di ciascun individuo.

    • COMPLICAZIONI?
      Nel caso dei nostri pazienti, le complicazioni sono rare. La follicolite, per esempio, si verifica solitamente a causa di un lieve prurito durante la guarigione dell’area di estrazione.

      Si sconsiglia grattarsi con le unghie perché può provocare l’infiammazione o l’infezione del follicolo. Un’altra rara complicazione è il telogen effluvium, un’entità causata dal trauma del trattamento stesso, imprevedibile ma limitato al periodo di 4 mesi e in cui la gran parte dei capelli entra nella fase di riposo e cade, ricrescendo spontaneamente. Raramente si presenta una cisti sebacea e la soluzione chirurgica è semplice e veloce.

    • CURE SUCCESSIVE
      Nei 3 giorni dopo la procedura, i capelli non possono essere lavati, ma solo idratati solo con siero fisiologico. La superficie trapiantata deve rimanere scoperta, evitando (anche se non è proibito) l’uso di foulard e cappelli. In questi primi 3 giorni non dovresti essere esposto direttamente al sole. Tuttavia, è possibile adattare le cure in base alle condizioni di ogni singolo individuo.
    • I CAPELLI TRAPIANTATI CADONO?
      I capelli trapiantati non cadono se lo stato generale di salute non ha subito alterazioni dalla data del trapianto. Le cause più comuni di perdita dei capelli trapiantati sono la terapia di un tumore maligno, le radiazioni a lungo termine, l’inalazione quotidiana dei prodotti chimici industriali, la malattia infiammatoria cronica, ustioni e chirurgia del cuoio capelluto.
    background

    Più di 45,000 trapianti di capelli avvalorano la nostra esperienza

    La nostra missione è quella di fornire al paziente un servizio specializzato e personalizzato con risultati definitivi.

    Back to top of page